;Audi Italia Audi Sport Italia
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
CampionatoSuperStarCampionatoSuperStar
Archivio Gt

News 2022 | Mugello | Sprint

News 2022 | Imola | Sprint

Piloti | Luca Maria Attianese

News 2021 | Monza | Endurance

News 2022 | Misano | Sprint

News 2021 | Mugello | Sprint

News 2022 | Monza | Sprint

News 2021 | Vallelunga | Endurance

News 2022 | Anteprima III

News 2021 | Imola | Sprint

News 2022 | Anteprima II

News 2021 | Imola | GT Open

News 2022 | Anteprima I

News 2021 | Giudizio Collegio Garanzia dello Sport

Piloti 2022 | Simone Patrinicola

News 2021 | Mugello | Endurance

Piloti 2022 | Marco Butti

News 2021 | Pergusa | Endurance

News 2021 | Misano | Sprint

News 2021 | Anteprima I

News 2021 | Monza | Sprint

Piloti 2021 | Riccardo Agostini

Piloti 2021 | Karol Basz

Piloti 2021 | Mattia Drudi

Piloti 2021 | Lorenzo Ferrari

Piloti 2021 | Daniel Mancinelli

Piloti 2021 | Vito Postiglione

News 2020 | Vallelunga | 6 Ore di Roma

Piloti 2021 | Filip Salaquarda

News 2020 | Monza | Endurance

News 2020 | Vallelunga | Sprint

News 2020 | Vallelunga | Endurance

News 2020 | Monza | Sprint

News 2020 | Misano | Sprint

News 2020 | Imola | Endurance

News 2021 | Anteprima II

News 2020 | Mugello | Endurance

News 2020 | Anteprima II

News 2020 | Anteprima IV

News 2020 | Anteprima III

News 2020 | Anteprima I

Piloti 2020 | Sean Hudspeth

News 2019 | Mugello

News | Vallelunga (Endurance)

News 2019 | Imola

News 2019 | Monza

News 2019 | Vallelunga

News 2019 | Misano (Blancpain)

Piloti 2019 | Mike Den Tandt

News 2019 | Misano (Endurance)

Piloti 2019 | Pierre Kaffer

Piloti | Andrea Fontana

Piloti | Norman Nato

Piloti 2019 | Charles Weerts

Piloti 2018 | Bar Baruch

News 2018 | Mugello II

Piloti | Marcel Fässler

News 2018 | Mugello

News 2018 | Monza

News 2018 | Paul Ricard

Piloti 2019 | Andrea Dromedari

Piloti | Jamie Green

News 2018 | Vallelunga

Piloti | Beno√ģt Tr√©luyer

News 2017 | Mugello II

News 2018 | Imola

News 2017 | Imola II

News 2017 | Vallelunga

News 2018 | Misano

News 2017 | Mugello

News 2017 | Imola

News 2017 | Monza

News 2017 | Misano

Brochure GT3 English-text

Brochure GT3 testo italiano

News 2016 | Imola II

News 2016 | Mugello II

News 2016 | Mugello

News 2016 | Vallelunga

News 2016 | Imola

News 2016 | Misano

Piloti | Vittorio Ghirelli

News 2016 | Monza

Piloti 2016 | Filipe Albuquerque

Piloti | Davide Di Benedetto

Piloti | Michele Merendino

Audi R8 LMS ultra

Piloti 2016 | Marco Mapelli

News 2015 | Mugello

Piloti 2016 | Matias Russo

Piloti 2016 | Laurens Vanthoor

Piloti 2016 | Emanuele Zonzini

News 2015 | Mugello II

News 2015 | Misano Adriatico

News 2015 | Vallelunga II

News 2015 | Monza

News 2015 | Imola

Piloti | Alex Frassineti

News 2015 | Vallelunga

News 2012 | Vallelunga

News

News 2014 | Misano Adriatico

News 2014 | Monza I

News 2014 | Mugello

News 2014 | Paul Ricard

News 2014 | Vallelunga

News 2014 | Imola

News 2014 | Monza II

News 2013 | Monza

News 2014 | 6 Ore di Roma

News 2013 | Vallelunga

News 2013 | Imola I

News 2013 | Imola II

News 2012 | Mugello

News 2013 | Red Bull Ring

News 2013 | Misano Adriatico

News 2013 | Mugello

News 2012 | 6 Ore di Roma

Piloti | Johan Kristoffersson

News 2012 | Monza

News 2012 | Misano Adriatico

News 2012 | Mugello

News - I

News 2012 | Red Bull Ring

News 2012 | Imola

Piloti | Andrea Sonvico

Piloti | Christian Montanari

Piloti | Thomas Schöffler

Piloti | Andrea Amici

News - II

Piloti 2015 | Dindo Capello

News 2022 | Mugello | Sprint
modulo stampa invia

Settimo posto assoluto e secondo di categoria per Simone Patrinicola e Marco Butti nel gran finale al Mugello

--
- L'ultima corsa della stagione italiana Gran Turismo non conferma le speranze del giovane duo Audi Sport Italia: riesce a stare al comando per 19 giri: 5 meno di quelli indispensabili per festeggiare la prima vittoria assoluta
--
Il settimo posto assoluto nell'ultima corsa della stagione del Campionato Italiano GT3 Sprint e il secondo posto nella classe GT3 PRO-AM, affrontata per la prima volta al Mugello da Simone Patrinicola e Marco Butti dopo il titolo GT3 AM conquistato in anticipo, sembrerebbero a prima vista un buon risultato, se non si sapesse in che contesto sono maturati. Prima di oggi infatti il giovane duo Audi Sport Italia aveva ottenuto come miglior piazzamento assoluto della stagione l'ottavo posto in Gara 2 a Monza dopo essere partito dall'ultima fila. Ma oggi le aspettative della squadra diretta da Emilio Radaelli erano ben altre rispetto al risultato finale, perche' sulla griglia di partenza il diciassettenne Butti partiva davanti a tutti dopo aver conquistato la sua prima pole position di una carriera ancora "verdissima". E soprattutto la R8 LMS N.1 al momento del pit-stop avrebbe potuto fare a meno del fardello di secondi di handicap tempo da scontare che avevano appesantito le gare precedenti dei piloti dei quattro anelli.
--
Malgrado avesse alle spalle ben cinque equipaggi in lotta per il titolo piloti assoluto 2022, al semaforo il driver lariano era impeccabile portandosi al comando davanti alla Lamborghini Huracan di Middleton/Di Folco, col romano alla fine terzo in campionato, e la Honda NSX GT3 Evo di Moncini/Guidetti, che a fine giornata si sarebbero laureati campioni conduttori. Butti era costante nell'inanellare giri con un passo all'altezza dei molto piu' scafati equipaggi che lo inseguivano, impegnati anche a marcarsi a vicenda, e in questo modo riusciva a restare al comando fino all'apertura della finestra di cambio-pilota pur dovendo limitare il vantaggio a un secondo o anche meno, ma senza dare spazio agli avversari per cedere la prima posizione cosi' duramente conquistata.
--
Al sedicesimo passaggio pero', nel tratto seguente alle Curve delle Arrabbiate, la Porsche doppiata di un avversario americano dopo aver dato l'impressione di cedere il passo si riportava in traiettoria entrando in contatto col pilota Audi, con la vettura di Stoccarda che aveva la peggio ed conseguenti fasi di Full Course Yellow e di safety car che ricompattavano a lungo il gruppo. Percio' quando la R8 LMS tornava ai box con il segno del contatto sulla parte posteriore della fiancata, ben alle spalle della portiera, e a prendere il volante era Patrinicola il siciliano capiva subito che avrebbe potuto ripartire s? al comando, ma che non avrebbe avuto alcun vantaggio da amministrare. Infatti l'ennese riprendeva la corsa davanti alla Honda di Guidetti, che quando la bandiera verde veniva sventolata al ventunesimo giro metteva la parola fine alla cavalcata Audi al comando della corsa e se ne andava a vincere corsa e campionato.
--
Non era pero' ancora finita la giornata per l'equipaggio Audi: Patrinicola infatti aveva ancora da difendere oltre al secondo posto anche il primo di categoria dagli assalti del neo-campione GT3 PRO-AM Jonathan Cecotto, figlio del centauro Johnny e in gara con Matteo Di Giusto, cosa che gli riusciva fino a circa meta' dell'ultimo passaggio quando la Lamborghini Huracan del rivale aveva la meglio. Non era ancora finita: dopo il podio e lo champagne il collegio dei commissari sportivi decideva che nel contatto tra Butti e l'americano Jeffrey Nelson fosse stata maggiore la responsabilita' del pilota al comando rispetto a quella del doppiato e con 25" di penalita' da aggiungere alla classifica finale il terzo posto assoluto si trasformava in settimo, mentre veniva conservato il piazzamento in GT3 PRO-AM che pero', visto come era iniziata la domenica non bastavano a portare in attivo la giornata dei piloti e del team dei quattro anelli.
--
--
GARA DUE
1. Guidetti/Moncini (Honda) 24 giri in 52'15.939 media oraria 144,508 km/h
2. Cecotto/Di Giusto (Lamborghini) 4.327
3. Urcera/Di Amato (Ferrari) 7.460
4. Cressoni/Galbiati (Mercedes AMG) 10.565
5. Guerra/Greco (Honda) 22.035
6. Alessandro Cozzi (Ferrari) 22.705
7. BUTTI/PATRINICOLA (AUDI) 30.360
8. Marzialetti/Donno (Ferrari) 31.871
9. Di Leo/Poppy (Porsche) 32.187
10. Di Folco/Middleton(Lamborghini) 36.743
--
CLASSIFICA ASSOLUTA CONDUTTORI GT3 SPRINT DOPO 8/8 GARE (punti validi)
1. Guidetti/Moncini (96 punti)
2. Glock/Klingmann (78)
3. Urcera/Di Amato (77)
4. Di Folco (76)
5. Galbiati (75)
6. Middleton (56)
7. Cressoni (52)
8. Gai (52)
9. Panciatici (49)
10. Guerra/Greco (42)
../..
12. PATRINICOLA/BUTTI (12)
--
Scarperia e S. Piero (FI) domenica 23 ottobre 2022
--

--

Pomeriggio storto per Simone Patrinicola e Marco Butti, ma la loro domenica promette bene

-
- Il sabato del Mugello per la giovane accoppiata Audi Sport Italia si rivela di fatto un "warmup" per un'ultima gara GT Sprint dalle grandi aspettative, con la partenza in pole position
--
Un sabato "double face" quello dell'autodromo del Mugello per i piloti Audi Sport Italia; dopo essersi assicurati il titolo GT3 AM con una tappa di anticipo, oggi Simone Patrinicola e Marco Butti affrontavano per la prima volta la categoria superiore e hanno dimostrato subito di aver preso sul serio il cambio di ambiente, con Butti che ha centrato la sua prima pole della carriera Gran Turismo dando una gran prova di temperamento. Domani mattina alle 12:50 il diciassettenne lariano partira' davanti a tutti l'ultima e decisiva tappa della stagione GT tricolore, con diretta sui canali social del promotore e in TV sul canale Sky 228.
--
Oggi pomeriggio nella penultima prova 2022, vinta partendo dalla pole position dalla Lamborghini Huracan di Middleton/Di Folco, era invece il ventinovenne siciliano a prendere il via dalla quinta fila e l'ennese non si e' fatto mancare subito emozioni forti. La prima curva gli ha riservato una collisione sfiorata e un testacoda che lo ha ricacciato in fondo alla classifica, col compito di rimontare a testa bassa. Se non altro la fortuna gli ha restituito quasi subito qualcosa, perche' dal quinto al settimo giro il gruppo e' stato ricompattato da una fase di safety car, al termine della quale Patrinicola era riuscito a riportarsi in quindicesima posizione assoluta. Al momento del cambio pilota obbligatorio, il driver isolano era ormai tredicesimo assoluto a oltre mezzo minuto pero' dal leader della corsa.
--
Toccava quindi a Butti concludere la gara e il giovanissimo dei quattro anelli tornava in lizza ritrovandosi sulla soglia della Top10 assoluta. Anche il turno del pilota lombardo prevedeva una fase di safety car e anche la possibilita', se non di lottare per posizioni nobili della classifica assoluta come accadra' domenica, almeno per il podio di categoria. Ci si mettevano pero' capricci di elettronica a fermare Butti, che appena riscontrate le anomalie non correva alcun rischio con lo stato di salute della vettura destinata a partire in pole position e la riportava ai box, dove lo staff Audi Sport Italia la rimettera' in perfetto stato per l'ultimo semaforo verde del Campionato Italiano GT3.
--
--
GARA UNO
1. Di Folco/Middleton(Lamborghini) 25 giri in 51'54.162 media oraria 151,582 km/h
2. Glock/Klingmann (BMW) 2.556
3. Guidetti/Moncini (Honda) 2.884
4. Guerra/Greco (Honda) 9.816
5. Cressoni/Galbiati (Mercedes AMG) 10.035
6. Urcera/Di Amato (Ferrari) 16.393
7. Cecotto/Di Giusto (Lamborghini) 13.058
8. Pesce/Rappange (Mercedes AMG) 16.974
9. Gai/Han (Ferrari) 42.107
10. Testa (Lamborghini) 46.011
../..
29. PATRINICOLA/BUTTI (AUDI) a 3 giri
--
CLASSIFICA ASSOLUTA CONDUTTORI GT3 SPRINT DOPO 7/8 GARE (punti totali)
1. Guidetti/Moncini (81 punti)
2. Glock/Klingmann (78)
3. Di Folco (75)
4. Urcera/Di Amato (69)
5. Galbiati (67)
6. Middleton (55)
7. Gai (51)
8. Panciatici (49)
9. Cressoni (45)
10. Guerra/Greco (39)
--
Scarperia e S. Piero (FI) - sabato 22 ottobre 2022
--

--

Finale in crescendo nel Campionato GT3 Sprint per Audi Sport Italia, in pole position domani

--
- Marco Butti mette la firma sulla prima pole position della sua carriera in GT3 e partira' davanti a tutti l'ultima gara della stagione tricolore, per cercare un risultato a sorpresa insieme al compagno di avventure Simone Patrinicola
--
Cieli grigi sopra l'autodromo del Mugello per l'inizio della trasferta che chiudera' la lunga e appassionante stagione del Gran Turismo Italiano, con due gare Sprint distribuite tra sabato e domenica. Ma se il meteo puo' ispirare malinconie autunnali, nessun malumore ma anzi invece entusiasmo al box Audi Sport Italia dopo i risultati delle qualifiche, le prime affrontate da Simone Patrinicola e Marco Butti dopo aver vinto il titolo GT3 AM in anticipo a Imola un mese e mezzo fa. I due partiranno rispettivamente in quinta fila il siciliano oggi pomeriggio alle 15:10 (diretta streaming sui canali social del promotore ACI Sport e TV sul canale Sky 228) e in pole position il lariano domani alle 12:50. Il diciassettenne Butti ha ottenuto un risultato che per la R8 LMS della squadra di Emilio Radaelli mancava da oltre un anno: proprio al Mugello a luglio 2021 l'equipaggio Drudi/Agostini/Ferrari era partito davanti a tutti nella gara valida per il Campionato Italiano Endurance e lo stesso avverra' domenica nella ottava e ultima tappa del 2022.
--
La griglia della settima corsa invece e' stata la prima ad essere decisa, stamattina. Il ventinovenne Patrinicola, il primo a scendere in campo per i quattro anelli, ha segnato come primo crono di riferimento 1'50"052, a circa quattro minuti dalla bandiera a scacchi. Il pilota ennese, malgrado un certo disagio nel gestire il sottosterzo della sua vettura, riusciva poi a limare di oltre mezzo secondo il tempo e fissava sui monitor un 1'49"526 che si sarebbe rivelato il suo migliore della sessione, e nono tempo assoluto nel turno in cui a prevalere e' stata la Lamborghini Huracan di Alberto Di Folco (1'45"579). Da questa gara, dopo il titolo GT3 AM gia' deciso, Patrinicola e Butti sono saliti alla categoria superiore per poter limare l'handicap tempo al pit-stop che ha fatto loro ombra quasi tutta la stagione, e nella nuova categoria oggi pomeriggio si misureranno in particolare con Cecotto/Di Giusto (1'46"933) e Gai/Han (1'46"933).
--
I piloti Audi e tutto il team pero' guarderanno con maggiore trepidazione al risultato di domani, visto che la seconda sessione si e' conclusa con la pole position del giovanissimo driver lombardo. Butti aveva cominciato subito bene perche' appena alle soglie della meta' sessione era gia' primo (1'46"398). Per un minuto o poco piu' a togliergli la posizione e' stata la BMW di un equipaggio che qui in Toscana si giochera' lo scudetto GT3 Sprint, quello dei tedeschi Klingmann/Glock (1'46"156). Ma Butti ha messo insieme un bellissimo giro e con 1'45"675 saltava di nuovo davanti alla vettura di Monaco di Baviera per 0"481 col crono di 1'45"675, che risulta anche essere il miglior tempo al Mugello di una R8 LMS, superando di due decimi di secondo il vecchio record del bi-campione italiano 2021 Riccardo Agostini. Nel finale altre due vetture in lotta per il titolo assoluto hanno avvicinato Butti, ma ne' Moncini/Guidetti (1'45"903) ne' Urcera/Di Amato (1'45"855) sono riusciti a scavalcare l'Audi. Il duo Ferrari partira' domani accanto a Butti, con la Honda in seconda fila. Miglior tempo della GT3 PRO AM e rivale di categoria e' stato l'1'48"130 ottenuto da Di Giusto/Cecotto, ottavi assoluti.
--
Scarperia e S. Piero (FI), sabato 22 ottobre 2022
--

--

GLI ORARI

--
VENERDI 21 OTTOBRE
11:45-12:30 prove libere
14:40-15:25 prove libere
SABATO 22 OTTOBRE
09:40-09:50 qualifica uno
10:15-10:25 qualifica due
15:10 gara uno (50' + 1 giro)
DOMENICA 23 OTTOBRE
12:50 gara due (50' + 1 giro)

--
--

   
Contatti  |  Photogallery  |  Download  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy
 
   Copyright® 2012 Audi Sport Italia S.r.l. | P.IVA 00865690960